· Contatti
· Info Sito
· Links
· Crea Account
· Download
· Info Shard
· Regolamento Shard
· Staff
· Calendario
· Screens & Videos
· Forum
· La Storia
· Il Mondo
· Il Tempo
· Classi
· Razze
· Bestiario
· Divinità
· Diplomazia
· Edifici
· Gilde
· Oggettistica
· Personaggi
· F.A.Q.
· Guida al Gioco
· Guida al GdR
· Guida ai Nomi
· Problemi Comuni
· Programmi Esterni
· Enciclopedia
· Quests
· Ordini di Lavoro
· Auto-Quests
Home > Problemi comuni 

 
Installare UO su Linux  •  Problemi installazione UO  •  Compatibilità Client ML  •  Problemi accesso  •  Systran error e Crash  •  Macro non impostate
Non visualizza il Journal
 

1. Installare Ultima Online su Linux
  Testato su Ubuntu 8.04. Wine ver. 1.1.0

Per chi usa distro di Linux è possibile installare e giocare tranquillamente a Ultima Online utilizzando Wine.
Cos'è Wine, come lo si installa sulla propria distro Linux e come funziona? Potete scoprirlo andando al sito ufficiale!
Una volta installato e configurato Wine siete pronti per entrare in azione! Potrete installare tranquillamente UO seguendo le indicazioni riportate nella Guida al Gioco.

2. Problemi con la cartella di installazione di UO

  Sintomi:
In alcuni casi è stato riscontrato un errore generato dall'installazione stessa di UO che blocca o limita l'accesso alla cartella di installazione del gioco o a files e cartelle in essa contenute, impedendone l'accesso e/o la modifica ed eliminazione.

Soluzione:
E' necessario sbloccare gli handles agganciati alla cartella di UO.
Esistono complesse procedure manuali che rimandiamo alla ricerca personale del giocatore (eventualmente consultare la Knowledge Base Microsoft per un articolo relativo al problema ed effettuare ricerche su Google).
In alternativa si può provare a reinstallare UO.
La soluzione più comoda risulta in genere l'utilizzo di tools come Unlocker o simili.

3. Compatibilità Client ML con Atlantide III

  L'installazione di UO T2A/AOS mostra spesso problemi di compatibilità con le ultime versioni di Windows, in quanto crea un nuovo utente nascosto al quale assegna i privilegi per la cartella di installazione.
Per risolvere questo problema, sono stati nel tempo trovati diversi workaround, che comunque non lo risolvevano alla radice.
Ecco invece un sistema per rendere compatibile l'istallazione degli ultimi clients disponibili con Atlantide III.

Di seguito la procedura da seguire:
  1. Aprire la cartella di installazione di UO ed eseguire un backup della cartella Desktop in essa contenuta, al fine di non perdere le impostazioni e le macro. E' possibile che la cartella dia problemi, in tal caso sarà necessario, almeno per salvare le macro, cercare di copiare su di un nuovo file di testo il contenuto del file macros.txt che si trova nelle sottocartelle relative ai vostri personaggi.
  2. Disinstallare UO AOS e cancellare eventuali cartelle residue.
  3. Scaricare l'ultimo client disponibile da questo link o dal sito di UO (cercate Mondain's Legacy -> Download Partners).
  4. Installate il client, possibilmente senza scegliere una cartella di installazione diversa da quella standard (C:\Programmi\EA Games\Ultima Online 2D Client\).
  5. Sostituite i files di Atlantide ai files originali del gioco (eventualmente fate dei backup dei files che sostituite).
  6. Scaricate questo file RAR, apritelo, e doppio cliccate sul file di registro relativo al vostro sistema operativo (ce ne sono tre, uno per vista, uno per xp e 2000 e uno per sistemi precedenti), aggiungendo al registro le informazioni necessarie alla compatibilità.
  7. Effettuate un primo login col vostro personaggio, quindi sloggate subito.
  8. Sostituite ai files macros.txt, contenuti nelle sottocartelle della cartella Desktop nella cartella di installazione di UO, quelli precedentemente salvati prima di disinstallare T2A/AOS, in modo da mantenere inalterate le proprie macro. E' possibile che questo non sia possibile, a causa dei problemi relativi alle cartelle di AOS, in tal caso potete cercare di copiare ed incollare a mano i contenuti dei files, o rassegnarvi a ridefinire le macro. Per quanto riguarda le opzioni del gioco, รจ consigliabile reimpostarle a mano.
N.B.: se scegliete una cartella di installazione diversa da quella standard, dovrete modificare il file di registro prima di utilizzarlo, sostituendo al path della stringa "ExePath"="C:\\Programmi\\EA Games\\Ultima Online 2D Client\\client.exe" il path relativo alla vostra installazione (mantenendo i doppi backslash come separatori delle cartelle).

4. Problemi con l'accesso

  Sintomi:
Accedendo al server il client va in crash o si blocca.

Soluzione:
Dopo essersi assicurati che siano passate almeno 24 ore dalla richiesta dell'Account, aver verificato di utilizzare versioni compatibili di UO (consigliate Renaissance o AoS) ed aver sostituito correttamente i files di UO con i files reperibili sul sito di Atlantide III resta da verificare lo stato della cartella Desktop situata nella cartella di installazione di UO:

1. Andare nella cartella di installazione di UO (es. C:\Programmi\Ultima Online)

2. Verificare la presenza e l'accessibilità della cartella Desktop nella cartella di installazione di UO (es. C:\Programmi\Ultima Online\Desktop)

3. Verificare la presenza e l'accessibilità di una cartella con nome identico a quello del proprio account (es. C:\Programmi\Ultima Online\Desktop\mioaccount)

4. Verificare la presenza di una cartella per ogni personaggio del proprio account con nome identico a quello del personaggio relativo (es. C:\Programmi\Ultima Online\Desktop\mioaccount\personaggio1, C:\Programmi\Ultima Online\Desktop\mioaccount\personaggio2)

5. Se le cartelle sono tutte presenti provare a spostarle, modificarle o rinominarle (riportandole poi allo stato originale) per verificare la possibilità di scrittura e modifica.
In caso una o più cartelle non siano modificabili seguire la procedura di sblocco files descritta in Problemi con la cartella di installazione di UO.

6. Se è possibile accedere al gioco con almeno uno dei personaggi è possibile provare a copiare il contenuto della sua cartella (es. C:\Programmi\Ultima Online\Desktop\mioaccount\personaggio1) in quelle dei personaggi non accessibili (es. C:\Programmi\Ultima Online\Desktop\mioaccount\personaggio2)

7. Se una delle cartelle relative ai personaggi è assente creare la cartella relativa al personaggio (es. C:\Programmi\Ultima Online\Desktop\mioaccount\personaggio2) e copiarvi all'interno il contenuto di una cartella relativa ad un personaggio accessibile (es. C:\Programmi\Ultima Online\Desktop\mioaccount\personaggio1)

8. Se le cartelle sono tutte presenti e accessibili e modificabili e nessuna delle precedenti soluzioni è servita provare ad eliminarle e riaccedere al gioco o provare a disinstallare e reinstallare il gioco.

9. Se nessuna delle precedenti soluzioni è servita eseguire una richiesta di aiuto sul forum, opzione preferibile a quella di contattare direttamente lo staff, dato che gli altri utenti potrebbero fornire soluzione o sperimentare lo stesso problema e condividere la ricerca di una soluzione.

Per risolvere questo problema può risultare utile questo tool: Unlocker.

5. Systran error e Crash con i tasti

  Sintomi:
Il client va in crash visualizzando un errore del tipo "Systran Error".
Il client va in crash quando si preme alcuni tasti della tastiera.

Soluzione:
E' necessario rinominare o cancellare dalla cartella di installazione di UO il file transerv.exe (ad esempio rinominandolo in transerv.exe.bak o transerv.bak).
Ricordatevi che Windows XP di default nasconde le estensioni per i files conosciuti. Per abilitarne la visualizzazione aprite una qualsiasi cartella, accedete al menù Strumenti, cliccate su Opzioni Cartella, scegliete la scheda Visualizzazione e deselezionate l'opzione Nascondi le estensioni per i file conosciuti.
In questo modo sarete in grado di vedere l'estensione .exe per il file Transerv e quindi di modificarla.

Medesima operazione di modifica o cancellazione del transerv.exe è consigliabile eseguirla anche nel caso di avvio di UO da ambiente Linux!

Nota: è consigliabile cancellare o rinominare questo file anche nel caso che non si riscontrino errori dovuti alla sua presenza, in quanto avvia un processo inutile per giocare su Atlantide che occupa una considerevole quantità di memoria!!!

6. Macro Standard non impostate

  Sintomi:
Alcune o tutte le Macro descritte nella sezione Comandi, non funzionano.

Soluzione:
Apri il Menù Opzioni e controlla, dall'apposita scheda, se le Macro sono impostate.
Nel caso non lo fossero puoi fare così per ripristinarle:
Se tu fossi in game, esci.
Dentro la cartella di installazione di Ultima Online trovi una cartella "Desktop", all'interno della quale dovrebbe esserci una cartella con il nome del PG.
A gioco chiuso, copiare questo file [cliccare il tasto destro sul link e scegliere Salva Oggetto con Nom], sovrascrivendo quello esistente nella cartella del PG.

ATTENZIONE!!!
Sovrascrivendo il file perderete le macro da voi eventualmente impostate!

7. Non visualizza il Journal

  Sintomi:
Non è possibile visualizzare il contenuto del Journal in game.

Soluzione:
Assicurati di non essere in game.
Scarica questo archivio.
Estrai il file che contiene e copialo dentro la cartella di UO/Desktop/tuo_account/Atlantide III/tuo_PG dove "tuo_PG" è il nome del PG per il quale non riesci a visualizzare il Journal.
Il file che hai estratto dall'archivio andrà a sostituire quello originario!
 
 



Atlantide III :: Lacrime degli Dei è uno shard italiano gratuito di Ultima Online
Attivo dal 5 Febbraio 2006
Hosted by IGZ
Powered by SphereServer
Creative Commons License